Gabriele Toneguzzi

Clemente Rebora: Viatico (1916)

sacrario_redipuglia
Guerra 1915-1918: Sacrario di Redipuglia (Gorizia). Particolare

O ferito laggiù nel valloncello,
Tanto invocasti
Se tre compagni interi
Cadder per te che quasi più non eri,
Tra melma e sangue
Tronco senza gambe
E il tuo lamento ancora,
Pietà di noi rimasti
A rantolarci e non ha fine l
ora,
Affretta l
agonia,
Tu puoi finire,
E conforto ti sia
Nella demenza che non sa impazzire,
Mentre sosta il momento,
Il sonno sul cervello
Lasciaci in silenzio


Grazie, fratello.

Documentario (Istituto Luce) scelta e traslazione del Milite Ignoto da Aquileia a Roma

This entry was written by gt, posted on 21 November 2006 at 23:45, filed under Biblioteca, Poesia, Storia, Tipografia. Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post.

Timeline

Have your say

Add your comment below, or trackback from your own site. Subscribe to these comments.

:

:

*